Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei navigatori.
Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   INFO   OK
HardGreen.it Il Pneumatico Ecologico
 
COSA DICONO DI NOI?
PRESS
La gomma ricostruita sfida la green economy

Avvenire
venerdì 25 marzo 2011

Ecologia e risparmio: sono queste le principali caratteristiche dei pneumatici ricostruiti, almeno stando a quanto riferiscono i fabbricanti. Prodotti per l’auto e non solo che anche in Italia sembra stiano prendendo piede. Infatti, secondo l’Airp (l’Associazione italiana ricostruttori pneumatici), la carta verde della “green economy” ha portato nel 2009 ad un incremento della quota di questo particolare mercato e «al risparmio di 222 milioni di euro, 114 milioni di litri di petrolio e 32.544 tonnellate di altre materie prime». Non solo, secondo i principali attori di questo comparto, la ricostruzione delle gomme, permette anche la possibilità di offrire al cliente un prezzo più accessibile. «Quello dello pneumatico ricostruito è un mercato ormai consolidato e in continua crescita in Europa e nel nostro paese – spiega Maurizio Andreozzi, fondatore di Hardgreen.it, portale specializzato nella vendita di pneumatici ricostruiti –. Il principio di base consiste nel riutilizzo dello pneumatico usato, alla cui carcassa, che mantiene invariate le caratteristiche strutturali per cicli molto più lunghi rispetto al battistrada, viene applicata una gomma ricostruita. Un metodo che, oggi, garantisce all’ambiente un importante risparmio ecologico e all’utente i livelli di sicurezza del nuovo a fronte di un considerevole risparmio economico».

 
CARRELLO
0 Pz.
0,00 €